Il farmaco è molto comune nel trattamento delle infezioni e delle malattie sessualmente trasmissibili. Doxiciclina Generico ad ampio spettro permette il proprio uso nel trattamento di molte infezioni, gli agenti eziologici i quali sono sensibili a questo tipo di antibiotico.

  • malattie dell’apparato respiratorio (bronchite acuta e cronica, polmonite, ascesso polmonare ed empiema pleurica, pleurite)
  • infezioni delle vie urinarie (uretrite, pielonefrite)
  • malattie delle vie aeree superiori (otite, sinusite, angina)
  • infezioni gastrointestinali (dissenteria, salmonellosi, tifo addominale, colera)
  • malattie infiammatorie degli organi pelvici (endometrite, salpingooforite, epididimite, prostatite)
  • malattie infiammatorie gastrointestinali (colecistite, proctite, peritonite)
  • infezioni della cute e dei tessuti molli (foruncolosi, carbunculo, acne)
  • infezioni sessualmente trasmissibili (sifilide primario e secondario, gonorrea, infezione dell’utero da Ureaplasma urealyticum, clamidiosi)
  • molte malattie infettive (brucellosi, tifo, Febbre Q, ipertosse, leptospirosi ed altre)
  • malattie degli occhi (tracoma, cheratite ulcerosa)
  • osteomielite

Doxiciclina è  anche usata per la prevenzione della malaria. Il farmaco viene prescritto ai viaggiatori, che hanno intenzione di rimanere nelle zone endemiche fino a 4 mesi.

Acne e rosacea: Doxiciclina contro i brufoli

Deve essere anche menzionata l’attività dell’antibiotico contro i microorganismi che causano le malattie della cute. Grazie alle sue qualità il medicinale è spesso usato nel trattamento dell’acne e della rosacea. Doxiciclina 100 mg è uno dei farmaci più efficaci per il trattamento dell’acne. Non dimenticare che il trattamento di questa malattia dovrebbe essere eseguito dai dermatologi.

La terapia dell’acne e della rosacea è un processo complesso a lunga durata.  Il percorso del trattamento comprende più di un medicinale e la terapia può durare un paio di mesi. Ecco perchè è necessario acquistare Doxiciclina 100 mg ed armarsi di pazienza, però la cosa più importante è trovare e contattare un dermatologo ed evitare il fai da te.